Stampa

Comune, Rampelli: Marino ha simulato, sanzioni Rossin sarebbero irricevibili

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2013

"Sarebbe grave se la messinscena andata in onda in Assemblea capitolina qualche giorno fa, in cui il sindaco di Roma simula clamorosamente di ricevere una gomitata da Dario Rossin, avesse ripercussioni sanzionatorie nei confronti dell'esponente di Fratelli d'Italia. Sanzioni gravi e irricevibili non solo perché non è stata usata alcun tipo di violenza nei confronti del primo cittadino, ma soprattutto perché se di sanzione si vuole parlare allora andrebbe quantomeno redarguito Marino che, come tutti hanno visto attraverso immagini e video, ha nettamente simulato di essere stato colpito. Auspico quindi che il buon senso prevalga sulle ricostruzioni fantasiose. Che nessuno della maggioranza ceda alla triste tentazione di mistificare un gesto mai accaduto solo per fare ammuina sulla discussione di approvazione del bilancio".
 
E' quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vice capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia.
 
Roma, 27 novembre 2013