Stampa

Questione morale porti a ripensare modello partecipativo

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2008

"La questione morale era e resta questione nazionale. Aver coperto la sinistra nella vicenda di Tangentopoli ha solo ritardato colpevolmente una fase, che non può più aspettare, di riscrittura dei rapporti che legano potere politico e potere economico. Sarà fondamentale, al riguardo, ripensare il modello partecipativo per restituire centralità al principio di sovranità popolare. Non si deve più parlare di "riforma elettorale" ma di "riforma del sistema" e revisione dello stato giuridico dei partiti".