Stampa

Valutare la possibilità di sospensione per gli arretrati Ater

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2005

"Monitorare e verificare se i servizi sui quali l?Ater sta chiedendo conguagli di arretrati elevatissimi, sia per il riscaldamento e che per la manutenzione delle parti pubbliche, siano stati realmente resi". "Dalle informazioni che ci sono pervenute le causali degli importi risultano incomprensibili, riportando genericamente la dicitura ?recupero anni precedenti?, senza fornire agli inquilini un quadro di ripartizione trasparente ed esaustivo. Inoltre gli arretrati si riferiscono alla manutenzione delle parti comuni che invece dovrebbero gravare sul Comune di Roma. In molti casi gli inquilini si sono autogestiti e hanno effettuato quei servizi di pulizia di cui oggi l?Ater chiede il pagamento".

"I nuovi vertici dell?Ater devono fare chiarezza, gli arretrati si riferiscono ad un periodo lungo, dal 1996 al 2003, per cui ? difficile se non impossibile verificare se i servizi per i quali si richiedono somme che superano anche i mille euro siano stati effettivamente erogati".