Stampa

Rettore La Sapienza condanni aggressione studenti AU

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2005

"L?aggressione che si ? consumata questa mattina a Scienze Politiche nei confronti di due studenti di Azione Universitaria deve essere condannata immediatamente e risolutamente dal Rettore dell?Universit? La Sapienza". "Si ? trattato di una violenza in pieno stile - sottolinea l?esponente di An - un?azione vile di un folto gruppo di comunisti radicali nei confronti di due soli studenti che stavano volantinando per pubblicizzare un incontro, patrocinato e finanziato dall?Universit?, sulla figura del filosofo Giovanni Gentile. Mi domando se sia ancora oggi tollerabile assistere a episodi di questo genere. Azione Universitaria ha i suoi rappresentanti in tutte le facolt? e negli organi accademici, si ? conquistata con le armi della democrazia e del dialogo con i giovani, docenti e mondo universitario gli spazi che oggi legittimamente riempie con idee, iniziative e servizi a tutti gli studenti senza alcuna pregiudiziale ideologica".

"Al contrario appare evidente che nella sinistra pi? estrema non vi sia solo ancora livore e ostracismo, ma che quella della violenza nei confronti degli studenti di destra sia una pratica cui gli autonomi non intendono rinunciare. Per questo chiedo che il Rettore e le forze politiche della citt? si pronuncino immediatamente contro questo gesto vigliacco".