Stampa

Lazio, Rampelli: Elezioni consiglio autonomie confermano crescente radicamento FdI

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2013

«L'elezione di 3 consiglieri all'interno del Consiglio delle Autonomie Locali del Lazio rappresenta un importante risultato per Fratelli d'Italia e per l'Officina per l'Italia. Scegliendo la nostra lista, 471 consiglieri comunali hanno permesso al nostro movimento di raggiungere percentuali significative: il 13,5% nei Comuni oltre i 15 mila abitanti e il 16,7% in quelli con una popolazione tra i 5 e i 15 mila. Un successo che conferma il crescente radicamento sul territorio di un movimento nato appena un anno fa e che in soli 365 giorni si è affermato come un punto di riferimento credibile e affidabile per tantissimi amministratori locali del centrodestra».

Stampa

Bankitalia, Rampelli: Cosa pensano Renzi, Alfano, Grillo e Berlusconi della privatizzazione?

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2013

«Banca d'Italia privata, per decreto, e senza nemmeno attendere il giudizio del Parlamento è un fatto gravissimo che non sarebbe potuto accadere in nessun altra Nazione. La denuncia e la battaglia che Guido Crosetto porta avanti per Fratelli d'Italia non può essere e rimanere la battaglia di una persona coraggiosa o di un piccolo movimento politico senza padroni. Vorrei sentire sul tema il pensiero di Grillo, Berlusconi, Alfano, Vendola e soprattutto di Renzi. Quanto sono liberi loro?».

Stampa

L. elettorale, Rampelli: Mattarellum è porcellum mascherato

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2013

Restituire potere al popolo unica riforma possibile «Troppi rivoluzionari da operetta sulla legge elettorale stanno perdendo di vista gli obiettivi. Occorre rammentare che qualunque riforma deve rispondere a questi requisiti: togliere ai partiti il potere di nomina dei parlamentari, restituendolo ai cittadini, dare maggiore autorevolezza all'Esecutivo rafforzando il premier, garantire la governabilità delle Istituzioni repubblicane, rendere stabili le maggioranze parlamentari con introduzione di norme che impediscano il 'mercato delle vacche' con cambi di casacca dall'opposizione alla maggioranza e viceversa.

Stampa

Marò, Rampelli: Da governo Letta-Alfano ennesimo atto codardia

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2013

«La bocciatura dell’ordine del giorno presentato da Fratelli d’Italia, che impegnava il Governo a condizionare la partecipazione dell’Italia alle missioni internazionali di pace al rientro dei marò, è l’ennesimo atto di codardia di questo Esecutivo e della maggioranza che lo sostiene. Sulla scia di Monti, il governo Letta e Alfano accetta supinamente, in barba al diritto internazionale, che l’India detenga da quasi 2 anni due nostri militari impegnati in una missione contro la pirateria.

Stampa

Incendio Prato, Rampelli: Stato chiuda fabbriche di morte e rispedisca a casa i clandestini

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2013

«La responsabilità della tragedia di Prato è di uno Stato indifferente e menefreghista, che negli ultimi vent’anni ha chiuso gli occhi di fronte a quello che accadeva nella città toscana. Le Istituzioni hanno ignorato il fatto che a Prato si stesse insediando una delle Chinatown più grandi del mondo, terza oggi solo a quelle di Londra e Parigi, con 40 mila cinesi di cui la metà clandestini.