Stampa

Consulta, Rampelli: Si facciano sedute a oltranza

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2014

"Abbiamo chiesto sedute a oltranza per l’elezione dei giudici della Corte Costituzionale, ma la maggioranza dei gruppi ha deciso di rinviare di ben 7 giorni  la prossima seduta comune con nuove elezioni.

Esiste in Parlamento una maggioranza bulgara, facessero accordi alla luce del sole e a urne aperte, senza inciuciare nelle segrete stanze. Questo livello di impasse non ha giustificazioni. Se questa è la terza Repubblica, 'aridatece' il Caf...". 
E' quanto dichiara il capogruppo di Fdi-An Fabio Rampelli, al termine della conferenza dei capigruppo. "Per quel che riguarda l'attività parlamentare - ha precisato Rampelli -  abbiamo chiesto e ottenuto che il 30 settembre il ministro Guidi svolga una informativa sulle sanzioni Ue verso la Russia e sull'embargo russo verso l'Ue. Tutt'e due tratti estremamente penalizzanti per le nostre attività produttive e per il nostro Made in Italy".

Roma 23 settembre 2014