Stampa

Saviano, i sindaci d'Italia prendano esempio da Alemanno

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2008

"La cittadinanza onoraria a Saviano insieme alla seduta della Commissione cultura della Camera a Casal di Principe, sono il giusto riconoscimento del valore e del coraggio di un uomo che con il suo lavoro e con la sua denuncia ha dimostrato che ribellarsi contro la malavita organizzata è, oltre che possibile, un dovere civile".

"Saviano è il simbolo dell'Italia che non abbassa la testa di fronte ai soprusi dei clan camorristici e tutti i sindaci d'Italia dovrebbero seguire l'esempio del sindaco di Roma Alemanno, e conferire la cittadinanza onoraria all'autore di Gomorra. Un gesto simbolico ma significativo, per far sentire, oltre alla presenza dello Stato, anche la vicinanza di quei milioni di italiani che grazie a lui hanno potuto conoscere quella drammatica realtà per troppo tempo invisibile".

libero18ottobre08_1.pdfVisualizza il file libero18ottobre08_1.pdf