Stampa

Rapporto Eures, impennata reati smentisce Veltroni

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2007

"L'inquietante rapporto Eures sulla criminalità a Roma e nel Lazio nel periodo 2005-2006, cioè esattamente quando il leader del PD negava che vi fosse un'impennata di reati, dovrebbe indurre Veltroni a chiedere scusa".

"Ai cittadini, presi per visionari quando erano invece assaliti dalla delinquenza; alle forze dell'ordine, per le quali non ha speso una sola parola nella scorsa legge finanziaria, quando si tagliavano risorse per centinaia di milioni di euro; ad Alleanza nazionale, accusata di fare terrorismo sociale e di screditare l'immagine di Roma per bassi interessi di propaganda, ma soprattutto alle vittime di furti, scippi, violenze, rapine, omicidi, che se avessero avuto un sindaco meno miope, forse si sarebbero potute risparmiare i disagi e le sofferenze subiti".

 

eures.pdfVisualizza il file eures.pdf