Stampa

Chiudere via della Pisana a tutela degli automobilisti

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2006

Il capogruppo regionale di An, Fabio Rampelli, ha chiesto questa mattina, in apertura del consiglio regionale, la chiusura di via Pisana e, pi? precisamente, del tratto che va da Ponte Galeria a Malagrotta "come atto di legittima difesa per tutti gli automobilisti che quotidianamente l?attraversano, compresi i dipendenti della sede del consiglio regionale del Lazio". "Ormai quotidianamente si assiste a decine di incidenti, alcuni anche gravi, che costringono pattuglie dei vigili urbani a presidiare le voragini pi? pericolose posizionandosi di fronte alle stesse". "Anche ieri sera molti automobilisti hanno fatto numerosi incidenti stradali e solo il provvidenziale intervento di alcune pattuglie dei vigili urbani con tanto di lampeggiante ha evitato il peggio. Non ? possibile che lungo tutta questa arteria gli automobilisti siano costretti a delle autentiche gimcane pur di raggiungere sani e salvi la propria destinazione. A questo punto credo che ci sia un evidente pregiudizio per la salute di chiunque attraversi questo tratto. Per come ? ridotta oggi via della Pisana credo che ci siano tutte le condizioni per richiedere l?immediata chiusura della strada. Da parte di questo Consiglio mi aspetto non pi? l?approvazione del solito ordine del giorno, che ormai non si nega pi? a nessuno, ma un atto di messa in mora vero e proprio nei confronti di chi gestisce la viabilit? di zona. Nessun atto amministrativo e nessuna legge vale pi? di una vita umana. La strada deve essere interdetta immediatamente fino a quando il sindaco di Roma Veltroni non si decider? ad un intervento urgente".