Stampa

Su Marrazzo al Brancaccio

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2005

Ironico il consigliere di An: "Che sorpresa: Marrazzo e i 6 partiti al teatro Brancaccio...Gi?...stiamo in campagna elettorale" 

"Forse oggi pomeriggio riempiranno pure il Brancaccio, ma grazie all?aiuto di sei partiti. Lo scorso 20 febbraio, alla nostra apertura con Storace, vista l?enorme affluenza, abbiamo dovuto continuare all?esterno del teatro per motivi di sicurezza".

"Mi risulta che proprio in questi giorni, grazie all?incapacit? amministrativa dell?ex assessore al commercio Daniela Valentini, che ha avuto pure la faccia di bronzo di aprire un comitato elettorale in via Galilei, e del sindaco Veltroni, hanno riaperto, nonostante siano al centro di contenziosi, numerosi negozi di abbigliamento gestiti dai cinesi come quello di via Principe Eugenio, ex Sabatini, al civico 12. Questo ? un caso esemplare di come opera il governo capitolino, dal momento che questo esercizio, oggi gestito guarda caso dai cinesi, ha potuto aprire una simile attivit? per colpa del ritardo con cui l?amministrazione comunale ha approvato la delibera 5 che solo ora vieta l?apertura di nuovi esercizi del genere all?Esquilino. Eppure - aggiunge - che la delibera scadesse il 14 febbraio lo sapevano tutti, fin dalla sua approvazione avvenuta circa 2 anni fa. Mentre la sinistra parla, viene inferto l?ennesimo colpo all?identit? del commercio tradizionale all?Esquilino. Inoltre molte attivit? continuano ad aprire in modo frazionato, in barba alle attuali leggi edilizie e sul commercio. A questo punto le cose sono due: o Veltroni e la Valentini fanno chiudere questi negozi, oppure li denunceremo quali complici morali di queste irregolarit? dando vita anche ad azioni clamorose".