Stampa

Spending review, Rampelli: chi va alla revisione della spesa pubblica si brucia...

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2015

“E siamo a quattro. Chi tocca la revisione della spesa si brucia. Prima Giarda poi Bondi, poi Cottarelli, oggi Perotti. Sono ormai 3 anni che il governo fa finta di voler prendere di petto la spesa pubblica, tagliare la burocrazia, aggredire gli sprechi. Nelle stabilità di questi ultimi anni, nulla è stato fatto.  Le dimissioni di Perotti sono l’atto di accusa più efficace  che sconfessa Renzi e  la sua non volontà di trasformare gli annunci in atti amministrativi. La macchina pubblica elefantiaca additata come un problema del sistema italiano tale resta”. È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli.