Stampa

Rai, Rampelli: Renzi peggio del Caf

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2016

“Ai tempi del Caf Renzi avrà avuto sì e no 15 anni. Eppure ha imparato bene la lezione dell’occupazione del potere, ma non altrettanto la tecnica di garantire il pluralismo nell'informazione che caratterizzò l'operato di Craxi, Andreotti e Forlani. Renzi ha stracciato sdegnosamente il manuale Cencelli per sostituirlo col Vangelo secondo Matteo. Tutti i direttori e vicedirettori s’inchinano al verbo. Un confronto tra i dati dell’Osservatorio di Pavia e l’Agcom dimostra quanto esista solo lui, la sua maggioranza, i suoi plauditores. Se non è stato previsto un modo per sanzionare questa occupazione del potere, bisognerà inventarlo”.
 
È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli, componente della commissione di Vigilanza Rai commentando la nomina dei vicedirettori dei tg.