Stampa

Ius soli, Rampelli: Il Pd ne faccia il suo programma elettorale e chieda i voti alla gente

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2017

“Riforme così rilevanti come quelle sulla cittadinanza non possono entrare nell’agenda parlamentare di un governo che sta in piedi per miracolo. Se facciamo il conto delle riforme che i governi Renzi-Gentiloni hanno tentato di fare - a cominciare da quella costituzionale - il risultato per il Pd è drammatico.
Se insistono peggio per loro, voteranno tutti per noi. Nessuno capirà il motivo per cui, in piena ondata migratoria, occorra facilitare l'acquisizione della cittadinanza italiana, in presenza di una legge attuale che funziona e che ha prodotto 250 mila stranieri naturalizzati nel 2016, a fronte di 470 mila bambini nati". E'  quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli.