Stampa

Raggi, Rampelli: Per noi la condanna è politica

"Nei confronti di Virginia Raggi si è partiti dai sospetti di irregolarità, passando per gli indizi e approdando all'avvio di garanzia. Ora siamo al rinvio a giudizio per falso... ma restiamo garantisti, pur ricordando che il codice del M5S è stato modificato per evitare l'estromissione di decine di eletti grillini indagati o rinviati a giudizio.
Il tempo delle condanne nelle aule di tribunale non è dunque questo, tuttavia è più che maturo il tempo delle condanne politiche nei confronti del sindaco e del partito unico che lo sostiene, capaci di collezionare una quantità impressionante di fallimenti nel lampo di un anno e mezzo". E' quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale alla Camera dei deputati Fabio Rampelli.