Stampa

Immigrazione, Rampelli: Finalmente anche i dem si rendono conto del bluff del business dell'accoglienza

“Falle di sistema che Fratelli d’Italia in anni di opposizione ha sempre denunciato. Lo dimostrano le interrogazioni, le mozioni, i blitz fatti nei centri di accoglienza. Subito dopo la tragedia di Lampedusa, con Mare Nostrum e, successivamente, Triton, sollecitammo il governo a ‘dichiarare guerra agli scafisti e al traffico degli esseri umani’. Fummo tacciati di disumanità  e  di razzismo. Oggi i fatti, con i   Dem in testa, ci danno ragione. Peccato però che nelle finanziarie dei governi Renzi Gentiloni sono stati buttati quasi 10 miliardi di euro per il sistema di accoglienza. Si chiude così il cerchio di anni di demagogia sulla pelle dei migranti e degli italiani”. È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati Fabio Rampelli commentando la pubblicazione del report finale della commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza,  identificazione, espulsione degli immigrati presieduta dal deputato Federico Gelli.