Stampa

Svimez, Rampelli: Per lo sviluppo del mezzogiorno il Governo imprima una svolta

“La Questione Meridionale è uno dei banchi di prova di questo Governo. Come Fratelli d’Italia sosterremo tutte le iniziative per lo sviluppo del sud, consapevoli che la possibilità di far ripartire l’Italia dipende essenzialmente dalla capacità di infrastrutturare il Mezzogiorno con un vero e proprio piano straordinario. Non dunque con iniziative  assistenzialistiche, come il decreto dignità, ma con opere tali da far comprendere che è finito il tempo dello strabismo, con un Settentrione lanciato verso la Baviera è un Meridione spinto verso il Terzo mondo”.
 
È quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia.