Stampa

Nassiriya, Rampelli: Giornata di dolore e di onore

“Il 12 novembre di ogni anno è una giornata di grande dolore e grande onore. Dolore per il tragico attentato nel quale furono uccisi 19 italiani, appartenenti al Corpo dei Carabinieri, dell’Esercito e civili, onore perché quelle vite spezzate, con il carico di disperazione che hanno generato sulle famiglie, rappresentano il tributo della nostra comunità nazionale per garantire la pace nelle regioni più critiche del pianeta, attraverso l’impegno delle missioni internazionali. Ai nostri uomini e donne in divisa sparpagliati per il mondo giunga la nostra affettuosa solidarietà in questo giorno speciale unitamente alla garanzia di impegno quotidiano sulle nostre forze armate”. È quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia.