Stampa

Manovra, Rampelli: Commissariati dall'UE

“Quello di oggi è il commissariamento da parte dell'Europa. Se ci fosse stata una manovra attenta alla crescita che avesse fatto investimenti e rilanciato il Sud ora forse non saremmo con le spalle al muro dopo aver sbandierato ai quattro venti la nostra autonomia". È quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia interpellato dai giornalisti in merito all’accordo trovato tra la Commissione Europea e il governo Conte sulla manovra.