Stampa

Lingua italiana, Rampelli: Grazie all'accademia della crusca!

“Si dice ‘pornovendetta’. Basta colonizzazione anglosassone. Chi si vergogna dell’italiano, emigri”. È quanto scrive il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia sulla sua bacheca Facebook condividendo l’articolo dell’Accademia della Crusca nel quale i linguisti dell’accademia boccia l’uso del termine ‘revenge porn’. “Proporrò alla prestigiosa Accademia un incontro -  prosegue il vicepresidente Rampelli - con i parlamentari della Repubblica e gli alti dirigenti della pubblica amministrazione incaricati di scrivere i testi legislativi per fornire qualche consiglio. La lingua italiana va tutelata”. “È una battaglia – ha concluso Rampelli - che sto portando avanti alla Camera a volte con qualche insofferenza da parte dei legislatori e non solo”.