Stampa

'Salva Roma', Rampelli: Salvini esibisce anti romanità, dissotterrata l'ampolla di guerra

“Salvini getta la maschera ed esibisce la sua anti romanità. La Capitale di una nazione non è come gli altri pur adorabili comuni, che possono trarre beneficio anche dalla sua magnificenza. Ogni nazione investe decine di miliardi per averla moderna, pulita, efficiente, attrattiva e trasferisce beni, risorse e poteri anche per svilupparne al meglio le potenzialità economiche che possono determinare una quota parte di crescita per l’intero territorio. Per Salvini esiste solo il Nord, ormai torna chiaro. La sua dichiarazione di ieri non può considerarsi una battuta estemporanea, visto che è la ripetizione di un concetto già espresso giorni fa e, quindi, il mio non è un pregiudizio contro il padano. Se a questo spirito anti romano s’aggiunge il tentativo di imporre con la forza i nuovi poteri alle regioni del Nord il dado è tratto. L’ampolla con dentro l’acqua del ‘Dio Po’ è stata dissotterrata”.

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.