Stampa

2 giugno, Rampelli: Forze armate italiane orgoglio nazionale. 'Trenat' volte dimissioni

“Mentre il presidente della Camera Fico trasforma il 2 giugno nella festa di migranti, rom e sinti, scambiando la parata militare per un circo e mortificando gli italiani perbene, insieme alle donne e agli uomini in divisa, mentre il Ministro della Difesa prova a snaturare la Festa della Repubblica oscurando l’orgoglio nazionale anche nel giorno della sua festa starnazzando di inclusione solo per provocare, Fratelli d’Italia s’inchina di fronte a tutti gli italiani onesti e a quelle Forze Armate che rappresentano un vanto e un orgoglio per tutti noi. Oggi è il giorno di chi onora la patria con dedizione, amore e coraggio. Mille volte meglio gli sguardi fieri delle migliaia di soldati e civili che servono l’Italia dei soliti stucchevoli gruppettari in doppiopetto. ‘Trenta’ volte dimissioni!”.

 

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.