Stampa

Coronavirus, Rampelli: Da Giorgia Meloni proposta importante

“Finalmente, tra tanti galli che declamano le loro ricette ‘salvifiche’ ai tavoli dell’emergenza, tra sospensione di mutui, crediti d’imposta, casse integrazioni, fondi di rotazione, contributi una tantum arricchiti da una pletora di provvedimenti settoriali qualcuno riesce ad avere il senso della realtà. Giorgia Meloni, consapevole della condizione economica in cui versano alcune fasce sociali dice basta e chiede allo Stato di mettere subito nelle tasche delle persone che lo richiedono 1000 euro per le immediate necessità. E se può dare 780 euro con il Rdc a 7 milioni di persone e il rapporto deficit/Pil a 2,3% ne potrà dare 1000 a 30 milioni circa con la sospensione dei parametri europei e la facoltà di aumentare il debito. Può anche assumere, per alcune categorie, la formula di un prestito, purché l’erogazione sia subito e i soldi compensino questo vuoto di circa un mese. Il governo lo faccia subito, prima che qualcuno soffi sul fuoco e faccia divampare  un incendio”.

È quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia.