Stampa

Coronavirus, Rampelli: Su 'briciole' a regione, Fontana tira in ballo Roma, ma Capitale rappresenta questo Governo

“Fermo restando l’eccezionale lavoro che sta svolgendo la Regione Lombardia per fronteggiare un’emergenza sanitaria ed economica senza eguali, con tutta la nostra amicizia dimostrata sia dalla donazione delle indennità dei parlamentari e degli amministratori di Fdi all’Ospedale di Bergamo sia dalla presenza di molti nostri volontari nelle regioni del nord, ci sfugge la ragione che spinge il presidente Fontana a tirare spesso in ballo la Capitale. Certo è più il riflesso condizionato che vede citata impropriamente Roma più che una reminiscenza dell’istinto ‘longobardo’, ma tant’è che anche oggi, rispondendo a domande sull’emergenza Covid 19, Fontana continua a sostenere ‘che da Roma sono arrivate solo briciole’. Roma e i romani non rappresentano Palazzo Chigi, né tantomeno questo Governo, ne sono semmai le prime vittime.

Roma è stata più volte umiliata da questo governo, non vedendo riconosciuti né i poteri speciali né risorse proporzionate a quelle delle altre capitali europee. Le sono state concesse, e di rado, solo ‘briciole’…per dirla alla Fontana”.

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.