Stampa

Open Arms, Rampelli: Maggioranza che sostiene Conte lo ha voluto indebolire mettendolo di fatto sotto processo

“Visto l’esito del voto nonché la decisione di Palazzo Madama di dare il via libera alla richiesta di autorizzazione a procedere contro Salvini, in merito al caso Open Arms, ricordo che sulla vicenda il primo ad essere coinvolto è il presidente del Consiglio che ha la responsabilità collegiale degli atti firmati dai suoi ministri. Dobbiamo a questo punto desumere che oggi la maggioranza che lo sostiene lo ha voluto indebolire mettendolo di fatto sotto processo”

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.