Stampa

Governo, ipotesi Pdl-Pd-Udc ipotesi nostalia Prima Repubblica

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2011

"Ci sono democristiani che hanno lottato nella prima Repubblica contro le sue degenerazioni e democristiani che sono straziati dalla nostalgia di riportare l'Italia al vecchio cancro del consociativismo, del furto di sovranità popolare a vantaggio della partitocrazia, del ripristino di tutte quelle pessime usanze che hanno prodotto, tra l'altro, il debito pubblico abnorme con il quale ci stiamo disperatamente affannando. Il tutto mascherato da una gigantesca ipocrisia che i piccoli burattinai chiamavano 'senso dello Stato', tanto per darsi un tono. Alla sua ombra si consumavano stragi, omicidi di ragazzi innocenti, prosperavano mafia e criminalità, giganteggiava il degrado urbano in periferie costruite a colpi di cemento e tangenti, le grandi aziende pubbliche venivano depredate e svendute".



"Alcuni esponenti dell'Udc, anche autorevoli, dovrebbero tenerlo a mente prima di vaneggiare di governissimi Pdl-Pd-Udc, portando rispetto per la storia d'Italia".