Stampa

Ostelli Gioventù, ok legge prova che serve investire su giovani in politica

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2011

"L'approvazione all'unanimità della legge che modifica la normativa sugli Ostelli della Gioventù ottenuta grazie all'impegno e alla sensibilit? del consigliere regionale Chiara Colosimo e alla solerzia del presidente della commissione Turismo, Giancarlo Miele rappresenta una duplice vittoria: da un lato il successo di una candidatura giovane e preparata nelle fila del PdL, dall'altra la capacità di introdurre in un'importante istituzione pubblica i temi che sono a cuore ai nostri ragazzi". 

"L'approvazione del nuovo testo restituisce centralità al turismo giovanile e potenzia l'offerta della nostra regione. Sullo sfondo di questa buona notizia c'è la pessima gestione della vicenda legata all'Ostello della Giovent? del Foro italico, cancellato in pochi mesi senza che fosse neppure consegnata ai gestori una localizzazione alternativa?.

"Il comportamento delle istituzioni competenti è stato decisamente inedito, se si considera che in Italia perfino ai centri sociali ultracomunisti si è costretti a dare una soluzione alternativa prima dello sgombero".

"Ci auguriamo che anche sulla scorta di questo provvedimento il vuoto lasciato dall'Ostello nel cuore della capitale sia colmato entro l'estate dal mantenimento degli impegni da parte delle istituzioni locali".