Stampa

Pdl, su Granata non sprecare istruttoria probiviri

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2010

''Non sprecherei una lunga istruttoria della commissione probiviri del PdL per affrontare il problema delle irresponsabili dichiarazioni rilasciate da Fabio Granata su un tema sensibile come la lotta alla mafia. Il rischio di dare agli italiani la farneticante impressione di una contiguità tra governo e criminalità, vanificando
masochisticamente i piu' grandi successi mai ottenuti contro le mafie, si accrescerebbe".


''Penso sia necessario rispondere politicamente piu' che con provvedimenti disciplinari a chi provoca e denigra. Mi domando ad esempio se sia giusto che chi
infanga il governo dichiarando che sue parti non vogliano raggiungere la verita' sulle stragi ricopra il ruolo di vicepresidente della commissione parlamentare Antimafia, in rappresentanza della maggioranza che sostiene il governo". 

"E' legittimo esprimere qualunque opinione, ma non si possono recitare due parti in commedia. Sottosegretari, presidenti di commissione, vicecapigruppo non possono soffiare sul fuoco con interminabili dispute mediatiche e devono ricordare che quegli incarichi hanno un valore e non sono stati vinti al superenalotto. Chi non sa o non vuole esercitarli in maniera corretta li deve lasciare ovvero gli vanno sottratti.''