Stampa

Regionali, è ora di portare alla luce questi fantomatici punti programmatici

Scritto da Super User. Postato in Notizie 2009

"Questi 'fantomatici' punti programmatici di cui di tanto in tanto qualcuno blatera, dal vicepresidente della Regione Lazio Montino ai candidati designati nella lotteria dei possibili governatori, dovrebbero cominciare a emergere pubblicamente".

"Se ne parla da mesi, ma nessuno si esprime concretamente. E' legittimo che ci siano trattative tra partiti, piccoli, medi e piccolissimi, ma i cittadini hanno il sacrosanto diritto di sapere di cosa si parla".

"Se all'ordine del giorno non ci sono: rilancio della sanità pubblica e diverso regime di sussidiarietà, nuovo piano-casa con incremento sostanziale del premio di cubatura per demolire e ricostruire e ' quindi ' riqualificare le aree urbane degradate, sviluppo di un'economia libera dal dirigismo e dalle interferenze della politica, lotta alla droga senza più mezze parole sulla legalizzazione, riduzione dei rifiuti, obiettivo strategico dei 'rifiuti-zero' sul modello di San Francisco e minimizzazione del ricorso agli inceneritori, promozione della vita in tutti i settori della società, significa che si sta trattando solo di poltrone, assessorati e posti nel listino. Una strada già vista che porta dritta verso il baratro.

Libero Rm[2]. regionali. 25 nov 2009.pdfVisualizza il file Libero Rm[2]. regionali. 25 nov 2009.pdf