Stampa

Foibe, Rampelli: Sono state orrore, convegno ANPI giustifica crimine?

“Inutile girarci attorno, il convegno organizzato dall’Anpi - ‘Il fascismo di confine e il dramma delle foibe’ – presso la Sala degli Atti parlamentari del Senato è il segnale di chi tenta ricostruzioni fuori dalla storia, riletture dal tono negazionista. Vale la pena ricordare che esiste una legge dello Stato che istituisce il 10 Febbraio come ‘Giornata del Ricordo’, e che prevede la commemorazione della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre durante la seconda guerra mondiale. Le foibe sono state un orrore, convegno Anpi vuole forse giustificare crimine?”

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.

Stampa

Suppletive Roma, Rampelli: Leo candidato vincente, può battere Gualtieri, ministro delle tasse

“Il nostro in bocca al lupo a Maurizio Leo, candidato del centrodestra alle suppletive del collegio Roma 1 della Camera, presentato stamane in conferenza stampa dalla presidente di Fdi Giorgia Meloni insieme a Lega, Fi e Udc. Leo ha grande competenza in materia tributaria e fiscale, sua è la proposta lanciata da Fdi sulla tassa piatta applicata subito sui redditi incrementali. Il collegio Roma 1 è parte di quella città abbandonata da Raggi e governata dalla sinistra - a livello municipale - da quasi vent’anni con pessimi risultati. Dal centrosinistra una candidatura dettata dall’opportunismo, mai si era visto che un ministro partecipasse alle elezioni suppletive, peraltro con un bel conflitto d’interessi visto che il Tesoro da lui presieduto dovrà in questi mesi rinnovare ben 400 Cda nelle partecipate di Stato. Si è intestato una legge di bilancio che frena la crescita e passerà alla storia per aver tassato tutto il tassabile, senza destinare fondi alla città dalla quale oggi pretende voti. Maurizio Leo è il candidato vincente per battere il ‘ministro delle tasse’”.

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.

Stampa

Coronavirus, Rampelli: Spallanzani orgoglio d'Italia e del mondo

"Spallanzani orgoglio d'Italia e del mondo. La comunità internazionale per sempre grata a medici, ricercatori e a tutta la struttura che in pochi giorni è stata capace di isolare il corona virus e aperto la strada alla fase della cura. Quando l'Italia può, non ce n'è per nessuno".

È quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio  Rampelli.

Stampa

Coronavirus, Rampelli: Presidi scrivono alla Min. Azzolina, il Governo Conte dorme

“È semplicemente allucinante che a settimane di distanza dalla deflagrazione del rischio contagio del coronavirus siano i presidi a dover sollecitare il ministro a dare indicazioni.  Nella nostra denuncia di ieri, fatta a seguito di segnalazioni da parte di cittadini preoccupati per la mancanza di profilassi nelle scuole e delle necessarie misure precauzionali a tutela della salute pubblica, abbiamo mantenuto un tono conciliante nel timore che qualcosa ci fosse sfuggito tra le migliaia di comunicazioni sul virus. La lettera dell'associazione dei presidi conferma viceversa che la ministra non ha dato alcuna direttiva ai presidi dimostrando ancora una volta di essere, lei e tutto il governo Conte, non soli dei dilettanti ma soprattutto degli irresponsabili”.

È quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia.

Stampa

Pil, Rampelli: Gualtieri aspetta 'rimbalzo', ma Italia schiacciata da assistenzialismo grillino e manovra senza investimenti

Sarebbe già un successo poter dire che la nostra economia è rimasta inchiodata su se stessa, in quell’equilibrio negativo che frena produzione, investitori e mercati. Leggendo i dati Istat, con il Pil che nel quarto trimestre è diminuito dello 0,3% rispetto al trimestre precedente, il quadro è anche peggiore. Calano industria e agricoltura, quel poco di ricchezza prodotta evapora in picchiata verso il basso, maggior discesa dall’inizio del 2013. Intanto che il ministro Gualtieri aspetta il ‘rimbalzo’ del Pil, l’Italia rimane schiacciata nella morsa dell’assistenzialismo grillino e da una manovra economica sinistrorsa senza crescita e investimenti”.

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.

Stampa

Meloni, Rampelli: Al fianco di Giorgia, donna e mamma che ha dimostrato grande coraggio

“Al fianco di Giorgia Meloni, donna e mamma, che con grande coraggio ha denunciato la vicenda dello stalker che perseguitava lei e la sua bimba. Da Fratelli d’Italia prosegue l’impegno contro lo stalking, un reato che va contrastato con leggi e attività di prevenzione su un problema che genera violenza e che riguarda tutti”.

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.